Omar Canzi

Nato in Brianza classe 1975
Son da piccolo ha sempre disegnato fino ad arrivare a sperimentare il mondo dei graffiti nei primi anni 90,successivamente ha intrapreso una carriera come pittore riscuotendo un notevole riscontro da parte di Gallerie,Critici ed Esperti d’arte fino ad esporre in mostre personali in tutta Italia e in Fiere Internazionali fino ad arrivare ad esporre alla 55 Biennale di Venezia nel 2013.
Dal 2016 ha iniziato a tatuare passando dal watercolor per poi cercare una via più personale che rispecchi il suo percorso pittorico e dicesperienza con i graffiti.
Attualmente collabora con diversi studi tra Milano e Bergamo.

Tatuaggi di Omar Canzi